Virtus Ciserano – Acc.Internazionale

vs

Riepilogo

Finisce con un netto 5-0 in favore dei nerazzurri il sedicesimo di finale del Torneo Annovazzi tra l’Accademia Inter e la Virtus Ciserano Bergamo. Tutti i gol sono arrivati nel secondo tempo ed hanno permesso ai milanesi di Meloni, astuto nel tempismo delle sostituzioni, di raggiungere l’Enotria tra le migliori 16 della competizione.

PRIMO TEMPO – Prima metà di gioco che si rivela subito interessante, ma non ci comunica chiaramente quale fra le due compagini possa prevalere sull’altra. Nei 30 minuti iniziali vige l’equilibrio. Nonostante ciò le trame offensive non mancano da una parte e dall’altra con Giambarini che si ritaglia uno spunto personale, ma non è fortunato nella buona riuscita della conclusione. Ribaltoni di fronte che avvengono sin da subito: all’iniziativa dell’undici rossoblù corrisponde la reazione dell’Accademia con Stefanelli che da ottima posizione calcia alle stelle. Desta ancora maggior clamore l’occasione sciupata dal solito Giambarini che, a tu per tu con Caietta, si allunga il pallone e fallisce il possibile 1-0. Rischia tanto l’armata di via Cilea e qualche minuto dopo il primo rischio arriva il secondo: Brambilla lascia partire un destro centrale, Caietta manca la presa e per poco il pallone non entra in porta. Nessuna insicurezza per Guarnieri, coraggioso nell’avventarsi su Espinosa e cancellargli la gioia personale. Al 27′ sale in cattedra anche Caietta, che nega il vantaggio agli avversari con un’uscita provvidenziale sull’ormai affermato Giambarini.

SECONDO TEMPO – Se i primi sono finiti a reti bianche i secondi minuti ne hanno visti cinque di sigilli. Vittoria meritata per l’Accademia ma passivo troppo severo per la Virtus, sicuramente non così tanto inferiore ai milanesi. Insorge la stella Stefanelli in via Cazzaniga: vantaggio propiziato dalla risposta non perfetta di Guarnieri sul destro dell’incontrastabile Imparato, il 7 nerazzurro fa gli onori di casa e porta avanti i suoi. A raddoppiare è sempre lui, questa volta raccoglie l’invito del subentrante Amodei e deposita in rete un tap-in facile facile. A segnare per i nerazzurri ci pensa poi il neoentrato Cacici, in gol sia al 27′ che al 29′, prima sul servizio post-magia di Ippolito e successivamente sul servizio dello stesso nerazzurro. Agli sgoccioli della gara firma il quinto gol Mariotto con una conclusione spettacolare all’incrocio nei pali.

                   VIRTUS CISERANOBERGAMO                ACCADEMIA INTER
BIANCA Colore Maglia AZZURRA
GIOCATORE ANNO   ANNO GIOCATORE
GUARNIERI LEONARDO 2009 1 2009 CAIETTA NICHOLAS
GARLINI FABIO 2009 2 2009 GATTO MATTEO
EL ATTARI YOUNIS 2009 3 2009 ESPOSITO MANUEL
BRAMBILLA MICHELE 2009 4 2009 CIMINI GIULIO
ZANOLI PATRIK (V) 2009 5 2009 TESEO FABIO
CHIARI ADRIANO (C) 2009 6 2009 ZANIN GREGORIO
GALASSO STEFANO 2009 7 2009 STEFANELLI ALESSANDRO
LONGHI ANDREA 2009 8 2009 ARCURI EDOARDO (C)
GHIROLDI TOMMASO 2009 9 2009 IMPARATO ALBERTO
IMBERTI GIOVANNI 2009 10 2009 JAIME ARDAYA AIRON
GIAMBARINI ALDO 2009 11 2009 ESPINOSA LONDONO
NATALI MATTIA 2009 12 2009 VILLA GIACOMO
MARCHESI LORENZO 2009 13 2009 AMODEI SIMONE
BENIGNA MICHELE 2009 14 2009 BACCI JAVER
BALLJINI DEVID 2009 15 2009 CACICI FEDERICO
FONTANA ALESSANDRO 2009 16 2009 IPPOLITO EDOARDO
REDONDI IVAN 2009 17 2009 MARIOTTO RICCARDO
CANNIZZO FRANCESCO 2009 18 2009 MONDINI FILIPPO
             CAVALLERI NICOLAS 2009 19 2009 RUSCIGNO MATTIA
    20 2009 TEDESCO NICOLO’
Tecnico BETTONI GIAN LUIGI   Tecnico MELONI ROBERTO

Dettagli

Data Ora League Stagione
16/02/2023 21:00 Bracco Cup 2023

Risultati

ClubGoalsEsito
Virtus Ciserano0Loss
Acc.Internazionale5Win

Virtus Ciserano

Acc.Internazionale

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0

con il patrocinio di

follow us

Giugno: 2024
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Enotria è una storica società sportiva milanese che si dedica alla formazione delle giovani generazioni nel calcio giovanile, nasce nel 1908,è riconosciuta Scuola Calcio Elite della FIGC e Centro di Formazione Inter (sin dall’origine del progetto). Main partner di Enotria da oltre 30anni è il Gruppo Bracco, leader mondiale nelle soluzioni globali nella diagnostica per immagini. Insieme hanno costruito una collaborazione basata sulla continuità per promuovere uno sport di valore per le nuove generazioni. Sono diverse le attività nate da questa partnership che vanno ad animare il progetto WE PLAY THE FUTURE: un programma realizzato da Bracco in collaborazione con diverse società sportive giovanili e il Centro Diagnostico Italiano.
Football Club Enotria 1908
P. Iva 06931680158 – C.F. 80153350154
Via C.Cazzaniga, 26 20132 Milano Telefono: +39 02 2593 027 enotria@enotria.it