Inter – Genoa (Semifinale 41 Annovazzi)

vs

Riepilogo

La sfida tra Inter e Genoa valida per la semifinale del Torneo Annovazzi-Bracco Cup termina 2-0 in favore dei nerazzurri. La gara si è giocata ad alta intensità da una parte all’altra dal campo, ma ad avere la meglio è l’attacco letale dei milanesi. In gol per la squadra di Pedrinelli prima La Torre su punizione nei primi minuti e poi Grisoni nella ripresa.

Primo tempo. La partita si caratterizza subito per velocità e fisicità, ma è l’Inter la squadra che riesce subito a imporsi in attacco. Al 7′, su punizione defilata, La Torre fa partire un tiro-cross che nessuno in area riesce a deviare e il pallone entra in rete non lasciando scampo a Carnovale. I minuti seguenti vedono tanta intensità ma poche occasioni da rete, dove al buon controllo palla dei nerazzurri rispondono i genoani, pericolosi in contropiede con Bellone. È proprio il numero 9 rossoblù che, dopo una ripartenza, serve Zenati in area, ma la sua conclusione viene smorzata dalla difesa e termina fra le braccia di Mortarino. Al 25′ Curcio cerca il raddoppio da bordo area con una conclusione al volo, che termina però a lato e mantiene il risultato sull’1-0 fino alla fine del primo tempo.

Secondo tempo. Il Genoa attacca subito la profondità in cerca del pareggio, ma passano solo 2 minuti dalla ripresa che Carrara trova spazio per calciare da fuori, il pallone viene però deviato e non crea problemi a Carnovale. La gara si gioca prevalentemente nella metà campo del Genoa, coi nerazzurri che vanno vicini al gol con Peletti e Carrara – le cui conclusioni finiscono a lato – prima di trovare il raddoppio. È il 13′, lungo la fascia sinistra Carrara serve La Torre che mette il pallone rasoterra in area, su questo ci si avventa Grisoni che sorprende i difensori e il portiere calciando in rete di prima intenzione. Il Genoa fatica a uscire, e quando lo fa è poi costretto a ripiegare sulle rapide ripartenze nerazzurre. I rossoblù vanno vicini al gol in due occasioni: la prima al 18′ con Concarini, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo prova al volo ma non centra lo specchio; la seconda al 23′, col traversone di Giangreco che trova il colpo di testa in terzo tempo di Bellone, costretto però a vedere il pallone spegnersi a lato. Nei minuti finali è solo Inter: al 25′ Grisoni approfitta di un uscita fuori area del portiere per provare da lontanissimo, ma non riesce a trovare la porta; quattro minuti dopo, su un’ennesima ripartenza nerazzurra, Viganò ha spazio per involarsi in area, dove fa partire un tiro incrociato che costringe Carnovale ad allungarsi per fare suo il pallone. Dopo qualche ultimo arrembaggio nerazzurro, al triplice fischio il punteggio è di 2-0, e l’Inter si qualifica per la finale che li vedrà affrontare il Milan, vincente contro l’Atalanta nell’altra semifinale.

 

La titolare del Genoa

 

                            INTER                         GENOA
Neroazzurra Colore Maglia Bianca
GIOCATORE ANNO   ANNO GIOCATORE
MORTARINO LEONARDO 2008 1 2008 CARNOVALE ALESSANDRO
PASSOLUNGHI PAUL 2008 2 2008 GIUSTO GABRIELE
SORINO DAVIDE 2008 3 2008 TOSCANO FILIPPO
PELETTI LAMBERTO 2008 4 2008 FAZIO LORENZO JEREMIE
BOVIO LEONARDO 2008 5 2008 AHANOR HONEST (C)
LISSI THOMAS (VC) 2008 6 2008 MASSA SIMONE
MONDUZIO NICOLO’ 2008 7 2008 FERRARO MARCO
LATORRE PIETRO (C9 2008 8 2008 GIANGRECO NICCOLO’
CURCIO DANIEL 2008 9 2008 BELLONE FRANCESCO (VC)
CARRARA CRISTIAN 2008 10 2008 TRAVERSA PIETRO
GRISONI FASANA MARCO 2008 11 2008 ZENATI HOUSSINE HAKIM
PETRONE MICHELE 2008 12 2008 BACCELLI PIETRO
D’ELIA ALESSANDRO 2008 13 2008 CALLEA ANDREA
BERGOMI EDOARDO 2008 14 2008 PIAZZA DANILO
MAZZA STEFANO 2008 15 2008 MASSA DANIELE
LEONI LUCA 2008 16 2008 BRIGHENTI MARCO
VIGANO’ FILIPPO 2008 17 2008 CROCE MATTEO
    18 2008 TAPPA RICCARDO
    19 2008 ANNALORO EMANUELE
    20 2008 CONCARINI NICOLO’
Tecnico PEDRINELLI LUCA   Tecnico CIPANI LEONE

Dettagli

Data Ora League Stagione
23/03/2022 19:45 Bracco Cup 2022

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Inter112Win
Genoa000Loss

Inter

Genoa

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0

con il patrocinio di

follow us

Maggio: 2024
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Enotria è una storica società sportiva milanese che si dedica alla formazione delle giovani generazioni nel calcio giovanile, nasce nel 1908,è riconosciuta Scuola Calcio Elite della FIGC e Centro di Formazione Inter (sin dall’origine del progetto). Main partner di Enotria da oltre 30anni è il Gruppo Bracco, leader mondiale nelle soluzioni globali nella diagnostica per immagini. Insieme hanno costruito una collaborazione basata sulla continuità per promuovere uno sport di valore per le nuove generazioni. Sono diverse le attività nate da questa partnership che vanno ad animare il progetto WE PLAY THE FUTURE: un programma realizzato da Bracco in collaborazione con diverse società sportive giovanili e il Centro Diagnostico Italiano.
Football Club Enotria 1908
P. Iva 06931680158 – C.F. 80153350154
Via C.Cazzaniga, 26 20132 Milano Telefono: +39 02 2593 027 enotria@enotria.it