Milan – Juventus

vs

Riepilogo

Paonessa con l’aiuto di Paonessa si impone sul Milan per 2-1. Dimezza i sigilli rispetto al poker contro l’Albinoleffe ma l’epilogo è identico: Juventus che si qualifica alla finale del Torneo Annovazzi dove affronterà l’Atalanta.

PRIMO TEMPO. Parte subito forte l’armata bianconera con il suo numero 9 che al 6′ di gioco, intenzionato ad entrare con il pallone in porta, si fa beffa di due avversari e deposita l’1-0 alle spalle di Faccioli. Il centravanti piemontese va ad un passo dal raddoppio al 16′ ma l’estremo difensore rossonero in contro tempo gli nega la doppia gioia in spaccata e tiene a galla i milanesi. Al 20′ è ancora la punta torinese a rendersi pericolosa ma di testa da posizione favorevole sulla sventagliata di Elimoghale spara alto. Il primo squillo dei ragazzi di Merlo arriva al 24′ con Guglielmo che sul colpo di tacco di Morellini incrocia alla perfezione con il mancino dal limite, Reale in estensione nega al diez rossonero il pari. Milan che sfiora l’1-1 all’ultimo istante della prima frazione con Seye che di testa spedisce lontano dal bersaglio di Reale.

SECONDO TEMPO. Se l’1-0 non fa stare tranquillo Catto, neanche Merlo lo può essere. Bianconeri che mettono in campo lo stesso assetto tattico del match contro l’Albinoleffe. Subentra Marchisio che va ad interpretare il ruolo di mezza punta nel 4-2-3-1. Dopo tre giri d’orologio Elimoghale senza guardare trova Paonessa che sulla sua strada trova un eccezionale Baita che devia in calcio d’angolo la minaccia. Al 10′ della ripresa il 2-0 capita sui piedi di Paonessa che dopo essersi fatto 30 metri palla al piede viene chiuso dall’uscita a valanga di Faccioli che con il ginocchio evita il raddoppio bianconero. Sull’azione del contropiede Morellini sfida Franco in velocità, centrale torinese che chiude alla perfezione l’esterno rossonero e mette il pallone in angolo. Il direttore di gara non è dello stesso avviso e assegna il penalty ai milanesi. Dal dischetto si presenta il numero 7 che apre il piatto e riporta il punteggio sul livello del mare. Sulla costruzione offensiva della Juve la sfera viene ricevuta da Corigliano che in area anticipa Mercogliano che entra duro su di lui, ma per l’arbitro non c’è nulla. Al 21′ della seconda frazione i bianconeri, dopo essersi proiettati in zona offensiva per una buona parte di gara, riescono a trovare il marchio di fabbrica che risolve anche la pratica Milan: Paonessa manda in porta Yeboah, che col mancino impegna Faccioli alla super parata, ma nella mischia il più lesto di tutti è il solito Paonessa che raccoglie un rigore in movimento e porta in vantaggio i suoi. Incontro che si chiude con i torinesi che ricercano insistentemente il terzo gol invano. Juve che stacca il pass per la finalissima dove affronterà l’Atalanta.

                            MILAN                         JUVENTUS
ROSSONERA Colore Maglia BIANCONERA
GIOCATORE ANNO   ANNO GIOCATORE
FACCIOLI PIETRO 2009 1 2009 REALE PIERRE
MERCOGLIANO MATTIA (V) 2009 2 2009 OSENGA EDOARDO
MAZZUCCHELLI PAOLO 2009 3 2009 RIGO DAVIDE
ESPOSITO GABRIELE 2009 4 2009 FRANCO CHRISTIAN
BAITA DANIEL 2009 5 2009 ROGOZ NICOLAS
ANGELICCHIO MATTIA (C) 2009 6 2009 BASILE PIERGIORGIO (V)
MORELLINI MATTEO 2009 7 2009 ACROCETTI EDOARDO
SEYE ABDOU 2009 8 2009 BRANCHIO GIANLUCA
COLOMBO LEONARDO 2009 9 2009 PAONESSA RICCARDO (C)
GUGLIELMO TOMMASO 2009 10 2009 CORIGLIANO THOMAS
GRILLI FEDERICO 2009 11 2009 ELIMOGHALE DESTINY
GALIMBERTI VITTORIO 2010 12 2009 VINDIGNI ELIA
ZANGRILLO GIACOMO 2009 13 2009  DEMICHELIS EMANUELE
BONOMI FRANCESCO 2009 14 2009 MARCHISIO DAVIDE
KHARKEVYCH YAROSLAV 2009 15 2009 YEBOAH CHRISTIAN
MASTROIANNI FEDERICO 2009 16 2009 GIAMBAVICCHIO FRANCO
AVOGADRO PIETRO 2009 17 2009 MICHELIS MATTIA
         
         
         
Tecnico MERLO MARCO   Tecnico CATTO RICCARDO

Dettagli

Data Ora League Stagione
23/03/2023 19:45 Bracco Cup 2023

Risultati

ClubGoalsEsito
Milan1Loss
Juventus2Win

Milan

Juventus

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0

con il patrocinio di

follow us

Aprile: 2024
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
Enotria è una storica società sportiva milanese che si dedica alla formazione delle giovani generazioni nel calcio giovanile, nasce nel 1908,è riconosciuta Scuola Calcio Elite della FIGC e Centro di Formazione Inter (sin dall’origine del progetto). Main partner di Enotria da oltre 30anni è il Gruppo Bracco, leader mondiale nelle soluzioni globali nella diagnostica per immagini. Insieme hanno costruito una collaborazione basata sulla continuità per promuovere uno sport di valore per le nuove generazioni. Sono diverse le attività nate da questa partnership che vanno ad animare il progetto WE PLAY THE FUTURE: un programma realizzato da Bracco in collaborazione con diverse società sportive giovanili e il Centro Diagnostico Italiano.
Football Club Enotria 1908
P. Iva 06931680158 – C.F. 80153350154
Via C.Cazzaniga, 26 20132 Milano Telefono: +39 02 2593 027 enotria@enotria.it