Sarnico — Cimiano

vs

Riepilogo

Linate-Orio Al Serio. Milano-Bergamo. Cimiano-Uesse Sarnico. Nella sfida dei colossi delle rispettive province quello che spicca il volo coincide con il primo. I biancorossi si impongono sui blues solamente ai calci di rigore. 0-0 nei due terzi dei 90 minuti, 4-1 per i ragazzi di via Don Calabria dopo i tiri di rigore. Poli dà la carica allo scacchiere di Botti, Tinelli e Zambelli agiscono come dighe. Il Cimi se la vedrà con il Lecco ai sedicesimi di finale.

PRIMO TEMPO. Nella prima frazione scendono in campo due scacchieri che si studiano, e lo fanno per ottenere la lode nel finale. I ragazzi di Baldo vanno alla conclusione con un tentativo timido di Caramori al 28′. I bergamaschi di Botti mandano Cadei ad incaricarsi di una punizione innocua agli sgoccioli della metà iniziale di gara, con il tiro del fantasista dei blues che si spegne sui guantoni di Meraviglia. Estremo difensore biancorosso che dà garanzie sia tra i pali che sulle uscite. Numero 1 del Cimiano che al quarto d’ora anticipa l’eventuale battuta a rete di Poli. Tinelli monopolizza il centrocampo, Zambelli la fascia mancina. I ragazzi di via Don Calabria offendono, l’Uesse Sarnico è attento e riparte. Parziale che coincide con il risultato di partenza: termina sul punteggio di 0-0 il primo tempo.

SECONDO TEMPO. Al 1′ impensierisce Meraviglia dagli sviluppi di punizione, al 12′ va ad un passo dal gol olimpico con la parte esterna del piede. La ripresa di Lorenzo Poli è da brivido. A causa della nebbia si vede poco, ma gli spiragli dell’Uesse Sarnico vengono trovati dall’onze blues. Al 23′ è il Cimiano ad affacciarsi nella metà campo bergamasca. Alla solita sgasata di Zambelli risponde presente Gigliotti che al volo trova la risposta di Facchinetti che in bager respinge la conclusione del numero 10 milanese. Tinelli è gelido, Pagani si fa ipnotizzare da Meraviglia che blocca in presa bassa. Manzo manda Facchinetti dall’altra parte. Micheli piazza il mancino alto, Gigliotti con personalità fa 3-0 in maniera impeccabile. Polini trasforma il primo rigore del Sarnico quando è troppo tardi. Meite-Bakari regala la vittoria al Cimiano. Il Lecco affronterà i biancorossi ai sedicesimi.

FORMAZIONI
(Sarnico – Cimiano)
Anno C/V N. NOMINATIVO NOMINATIVO N. C/V Anno
2010   1 BACCANELLI CRISTIAN MERAVIGLIA MATTEO 1 2010
2010   2 PEDRETTI NICOLA DEFELICI GABRIELE 2 2010
2010   3 CERESETTI DANIELE ZAMBELLI DANIELE 3   2010
2010   4 PAGANI FEDERICO TINELLI ANDREA 4 2010
2010   5 PECIS DAVIDE AGO FLORENCO 5 2010
2010   6 POLINI PIETRO GIUSEPPE MANZO EMANUELE 6 CAP 2010
2010   7 LOCATI MICHELE CARAMORI CARLO 7 2010
2010   8 CADEI FILIPPO MANCONI CHRISTIAN 8 2010
2010   9 OMEROVIC VEDAD ZUBCU DUMITRU 9   2010
2010   10 BIANCHI VALENTINO GIGLIOTTI ANDREA 10 VCAP 2010
2010   11 POLI LORENZO MAZZINI LORENZO MARIA 11 2010
2010   12 FACCHINETTI LEONARDO PLUGARU DAMIN 12 2010
2010   13 PIANTONI FILIPPO CONFALONIERI ANDREA 13 2010
2010   14 MICHELI GABRIELE D’ALBERTI DAVIDE CARMELO 14 2010
2010   15 BOSETTI DAVIDE DEVINCIENTI LUCA 15 2010
2010   16 BELOTTI FILIPPO DI GRAZIA RICCARDO 16 2010
        DO ROSARIO DAVID 17 2010
        MEITE BAKARI DAVID 18 2010
        MERIGHI STEFANO 19 2010
        CALIPPO EDOARDO 20 2010

Arbitro Sig. DEORDIEF (Sez. Milano)

Dettagli

Data Ora League Stagione
01/02/2024 21:00 Bracco Cup 2024

Campo

Enotria B
26, Via Carlo Cazzaniga, Parco Lambro - Cimiano, Municipio 3, Milano, Lombardia, 20132, Italia

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Sarnico001Loss
Cimiano004Win

Sarnico

Cimiano

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0

con il patrocinio di

follow us

Giugno: 2024
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Enotria è una storica società sportiva milanese che si dedica alla formazione delle giovani generazioni nel calcio giovanile, nasce nel 1908,è riconosciuta Scuola Calcio Elite della FIGC e Centro di Formazione Inter (sin dall’origine del progetto). Main partner di Enotria da oltre 30anni è il Gruppo Bracco, leader mondiale nelle soluzioni globali nella diagnostica per immagini. Insieme hanno costruito una collaborazione basata sulla continuità per promuovere uno sport di valore per le nuove generazioni. Sono diverse le attività nate da questa partnership che vanno ad animare il progetto WE PLAY THE FUTURE: un programma realizzato da Bracco in collaborazione con diverse società sportive giovanili e il Centro Diagnostico Italiano.
Football Club Enotria 1908
P. Iva 06931680158 – C.F. 80153350154
Via C.Cazzaniga, 26 20132 Milano Telefono: +39 02 2593 027 enotria@enotria.it