Scarioni – Como

vs

Riepilogo

La Franco Scarioni è uno spettacolo. Il Como attacca quando e se necessario. Tra milanesi e nord lombardi non bastano i cosiddetti 60 minuti per decretare un vincitore, bensì 61. Murolo agisce da professore e tira fuori le cartucce dal basso della posizione da braccetto difensivo. Olivieri dà il benvenuto ai blues con un 3-5-2 tutt’altro che statico, i 2010 di Cassano rispondono con un 4-1-4-1 mobile, con Perugini che fa avanti e indietro tra mediana e trequarti. Il numero 6 arancionero cala il jolly al 31′ della ripresa. È festa a Milano, trionfa il club meneghino. La perla da centrocampo di Murolo vale l’accesso ai quarti di finale per la Franco Scarioni.

PRIMO TEMPO. In una gara sviluppatasi in ampiezza brillano, ovviamente, i corridori. Sponda comasca spicca Critelli, terzino destro “ospite” che al 12′ calcia verso la porta di Maggio, ma l’estremo difensore orange blocca a terra. Al 21′ il primo vero e proprio sussulto dello Scarioni. Pietroboni riceve dalla testata di Conte e scheggia la parte superiore della traversa sull’uscita di Puttin. Al 23′ è Ciano ad irrompere nella retroguardia blues. Tiro dell’onze arancionero che si spegne tra le braccia del portiere comasco. Al 27′ la palla del vantaggio cade sul piede fatato di Gardarini: metronomo del Como che trova in estensione un buon Maggio sulla sua strada. Prima frazione che termina sul punteggio dalla quale è partita.

SECONDO TEMPO. Più di un centrale di difesa, più di un mediano, più di un normale componente di un undici stratosferico. Il centrale arancionero con l’onorevole “6” sulle spalle pesca l’asso dalla manica e risolve un match dalle mille difficoltà. Complicazioni milanesi che prendono il nome di Sylla e Moscato. Mastino della retroguardia e ala offensiva che sfoderano due super prestazioni. Le folate dei leader blu non bastano: a decidere la gara è la prodezza del migliore in campo. Murolo da centrocampo all’ultimo istante di partita lascia partire il destro dai 40 metri. Tuttofare classe 2010 che anticipa i tiri di rigore e consegna il passaggio del turno alla Franco Scarioni.

FORMAZIONI
Anno C/V N. NOMINATIVO NOMINATIVO N. C/V Anno
2010   1 MAGGIO SAMUELE   PUTTIN LEONARDO 1 2010
2010   2 FERRI CRISTIAN ORTELLI MANUEL 2 2010
2010   3 CASELLA EDOARDO PISANI ANGELO 3   2010
2010   4 CONTE GABRIELE PERUGINI MATTIA 4 VCAP 2010
2010 VCAP 5 FIORAVANTI SAMUELE BRICCOLA FILIPPO 5 2010
2010   6 MUROLO GIANLUIGI JUNIOR SYLLA ADAMA 6 2010
2010   7 TELESCA LEONARDO MANFREDINI MATTEO 7 2010
2010 CAP 8 MORONI FEDERICO GARDANINI GABRIELE 8 CAP 2010
2010   9 PIETROBONI ALESSANDRO INSINGA SAMUELE FILIPPO 9   2010
2010   10 DIENG MAME CHEIKH ALLARAJ RAYAN 10 2010
2010   11 CIANO VALENTINO MOSCATO MATTEO 11 2010
2010   12 QUADU RICCARDO VISENTIN MATTEO 12 2010
2010   13 RADAELLI NDREA   13  
2010   14 MONTI DAVIDE BATTISTA RICCARDO 14 2010
2010   15 MICHELI EMILIANO JUNIOR ROTTIGNI RICCARDO 15 2010
2010   16 MARSILI RICCARDO DEBLASIO FRANCESCO 16 2010
2010   17 ROMANO RICCARDO MULLANU MARCO 17 2010
2010   18 SAVOIA ALESSANDRO TIOZZO LEONARDO 18 2010
2010   19 CARUSO PIETRO      
2010   20 D’ELIA ROBERTO CLAUDIO      
Allenatore: OLIVIERI ROBERTO Allenatore: CASSANO STEFANO

Arbitro: Malena Gabriele (sez. di Milano)

Dettagli

Data Ora League Stagione
08/02/2024 19:45 Bracco Cup 2024

Campo

Enotria A
26, Via Carlo Cazzaniga, Parco Lambro - Cimiano, Municipio 3, Milano, Lombardia, 20132, Italia

Risultati

ClubGoalsEsito
Scarioni1Win
Como0Loss

Scarioni

Como

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0

con il patrocinio di

follow us

Giugno: 2024
L M M G V S D
« Mar    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Enotria è una storica società sportiva milanese che si dedica alla formazione delle giovani generazioni nel calcio giovanile, nasce nel 1908,è riconosciuta Scuola Calcio Elite della FIGC e Centro di Formazione Inter (sin dall’origine del progetto). Main partner di Enotria da oltre 30anni è il Gruppo Bracco, leader mondiale nelle soluzioni globali nella diagnostica per immagini. Insieme hanno costruito una collaborazione basata sulla continuità per promuovere uno sport di valore per le nuove generazioni. Sono diverse le attività nate da questa partnership che vanno ad animare il progetto WE PLAY THE FUTURE: un programma realizzato da Bracco in collaborazione con diverse società sportive giovanili e il Centro Diagnostico Italiano.
Football Club Enotria 1908
P. Iva 06931680158 – C.F. 80153350154
Via C.Cazzaniga, 26 20132 Milano Telefono: +39 02 2593 027 enotria@enotria.it