Vis Nova – Pro Sesto

vs

Riepilogo

Nella sfida valida per il secondo turno del Torneo Annovazzi che vede contrapposti Vis Nova e Pro Sesto, sono i neroverdi a passare il turno grazie ad un gran gol di Damato, arrivato alla fine del secondo tempo sbloccando un match estremamente equilibrato. Grande prestazione anche di Brambilla: il centrale della Vis è stato quasi insuperabile ed è risultato il migliore in campo, mentre tra i sestesi è da segnalare un’ottima prova di Petito. I neroverdi affronteranno agli ottavi di finale il Ponte San Pietro, vittorioso dopo i calci di rigore contro il Lecco: la sfida si svolgerà giovedì 3 marzo alle 19:45.

Primo tempo. Fin dalle prime battute è chiaro che la sfida si sarebbe giocata colpo su colpo, contrasto su contrasto: entrambe le squadre scendono in campo con grande intensità ma l’equilibrio regna sovrano, e per vedere la prima occasione da gol bisogna aspettare il 15′, quando Petito sfiora il gol con un gran tiro, portando vicini al vantaggio i biancocelesti. Sono sempre i ragazzi della Pro Sesto a creare i principali pericoli nella prima frazione: è il 25′ quando Meriggi si invola a campo aperto, trovando tuttavia sulla sua strada l’estremo difensore Annoni che esce con i tempi giusti e sbarra la strada all’attaccante avversario; è l’ultima emozione del primo tempo, che si conclude con risultato che rispecchia quanto visto in campo.

Secondo tempo. La seconda frazione si apre con i biancocelesti sempre alla ricerca del vantaggio e la Vis Nova sulla difensiva; già al 2′ la Pro ha una grande occasione con il neo entrato Riga, che sfiora il gol con una conclusione velenosa rasoterra dal limite dell’area che esce a lato di un nulla. La prima vera occasione per i neroverdi arriva al 10′, quando Capizzi viene lanciato da Ranesi in profondità, venendo però interrotto sul più bello da una grande uscita di Amboni. A metà del secondo tempo iniziano a scendere in campo gli allenatori, con una serie di cambi tattici che dopo qualche minuto premiano la Vis Nova; siamo al 24′ quando a seguito alla battuta di un calcio d’angolo il pallone arriva al limite dell’area, dove si fa trovare prontissimo Damato che scaglia un sinistro potente nell’angolino alto, portando in vantaggio i suoi. Il forcing finale dei biancocelesti non produce grandi pericoli, anzi è la Vis Nova che sfiora il raddoppio in contropiede con Riva, ma il tiro dell’attaccante viene salvato dal solito Amboni. 

 

 

                       VIS NOVA              PRO SESTO
Nero Verde Colore Maglia Azzurra
GIOCATORE ANNO   ANNO GIOCATORE
ANNONI MATTIA 2008 1 2008 AMBONI ANDREA
GRASSI GIORGIO 2008 2 2008 BEL MAGTOUF AIMEN
SUPPA SIMONE 2008 3 2008 GIACOMELLO RICCARDO
BRAMBILLA MARCO 2008 4 2009 GIORDANO LORIS (C)
CASERTA MATTEO (C) 2008 5 2008 GORNI FILIPPO
SERGI NICCOLO’ 2008 6 2009 MENOTTI ALBERTO
CAPIZZI ALESSANDRO 2008 7 2008 MERIGGI SIMONE
VILLADORO MARCO 2008 8 2008 MONACI FILIPPO
BOCCADORO TOMMASO 2008 9 2008 ORUGA ACHILLE
RANESI MATTIA (VC) 2008 10 2008 PETITO CHRISTIAN (VC)
MELI THOMAS 2008 11 2009 PONZO RICCARDO
JOZWIAK DAVIDE 2008 12 2009 RAICU DIEGO
SORDA RICCARDO 2008 13 2008 RIGA LORENZO
LA ROSA LORENZO 2008 14 2008 RINALDI CHRISTIAN
POLITO TOMMASO 2008 15 2009 SIGNORE FILIPPO
BALESTRA NICCOLO’ 2008 16 2008 SINATRA MANUEL
DAMATO DAVIDE 2008 17 2008 STRUMI MANUEL
RIVA MARIO 2008 18 2008 ZANABONI TOMMASO
RIVA TOMMASO 2008 19
COLOMBI DAVIDE 2008 20
Tecnico DE LUCA MASSIMO Tecnico OGGIONI ANDREA

 

Dettagli

Data Ora League Stagione
24/02/2022 19:45 Bracco Cup 2022

Risultati

Club1st Half2nd HalfGoalsEsito
Vis Nova011Win
Pro Sesto000Loss

Vis Nova

Pro Sesto

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0

con il patrocinio di

follow us

Febbraio: 2024
L M M G V S D
« Mar   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  
Enotria è una storica società sportiva milanese che si dedica alla formazione delle giovani generazioni nel calcio giovanile, nasce nel 1908,è riconosciuta Scuola Calcio Elite della FIGC e Centro di Formazione Inter (sin dall’origine del progetto). Main partner di Enotria da oltre 30anni è il Gruppo Bracco, leader mondiale nelle soluzioni globali nella diagnostica per immagini. Insieme hanno costruito una collaborazione basata sulla continuità per promuovere uno sport di valore per le nuove generazioni. Sono diverse le attività nate da questa partnership che vanno ad animare il progetto WE PLAY THE FUTURE: un programma realizzato da Bracco in collaborazione con diverse società sportive giovanili e il Centro Diagnostico Italiano.
Football Club Enotria 1908
P. Iva 06931680158 – C.F. 80153350154
Via C.Cazzaniga, 26 20132 Milano Telefono: +39 02 2593 027 enotria@enotria.it