Rhodense – Milan

vs

Sarnico – Monza

vs

Cremonese – Atalanta

vs

Sedriano vs Pro Sesto

FORMAZIONI

Anno

C/V

N.

NOMINATIVO

 

NOMINATIVO

N.

C/V

Anno

2009

 

1

BRUZZNO MAYLA

 

1

 

2010

2009

 

2

RINALDI ALICE

OTTOLINI GIORGIA

2

CAP

2009

2010

 

3

LUPO MELITA

KARABELYOVA VENETA EVGENIEVA

3

 

2009

2009

CAP

4

PERNIGOTTI FEDERICA

GHIONI CLAUDIA

4

 

2009

2010

 

5

FIORDALISI CHIARA BENEDETTA

 

5

 

2010

2010

 

6

MARIENI VIOLA

 

6

 

2009

2009

 

7

PICCOLO ANNA

DELLA MORTE GRETA

7

 

2011

2010

 

8

CECCHI LINDA

NAVE ELENA

8

VCAP

2010

2010

 

9

ROTONDARO GIADA

DALLA MORA CHIARA STELLA

9

 

2009

2009

VCAP

10

MICCOLIS MARIA ELENA

SALA FRANCESCA

10

 

2010

 

 

11

 

FERRETTI AZZURRA MORENA

11

 

2009

2009

 

12

LISANDRON NATASHA

REINA SARA

12

 

2009

2010

 

13

CHIARELLI MARIA ROSA MICHELA

COSTANZO REBECCA GABRIELLA

13

 

2009

 

 

 

 

NUZZI ALESSIA

14

 

2010

 

 

 

 

ALLONI BENEDETTA

15

 

2010

 

 

 

 

DI MATTEO GIULIA

16

 

2009

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ORSATTI GIULIA

18

 

2009

Allenatore PENNISI BERND Allenatore TERRANOVA MATTEO

Arbitro: LEONARDO APUZZO (Sez. di MILANO)

vs

Rhodense vs Città di Brugherio

FORMAZIONI
2009   1 ROTA REBECCA   BEVILACQUA DESIREE 1   2010
2009   2 BENEDETTI IRENE BIANCARDI ANNA THI THANH 2   2009
2009   3 BARIGAZZI GRETA BRAMBILLA ALESSIA 3   2009
2009   4 DE PASCALE ARIANNA VITALI AMBRA 4   2010
2009   5 MAESTRONI MARTA LO RE ELENA 5 VCAP 2010
2009   6 RENNER VITTORIA PETRELLI MARGHERITA 6   2009
2010   7 COVA SOFIA DE GENNARO MATILDE 7   2009
2009   8 SCUZZARELLO GIORGIA FAGGIONI VIOLA 8 CAP 2009
2009 VCAP 9 ARCIERI YLENIA CAPURRO LUDOVICA 9   2010
2010   10 MAMMONE GIULIA ZANISI GRETA 10   2010
2009   11 SANTAMBROGIO MARTA COLOMBO ASIA 11   2009
2009   12 ALBERA ALMA        
2009   13 TONIN SABRINA VILLANI SARA 13   2010
2010   14 VACCARI CHANTAL BARZANO’ GRETA 14   2009
        RAGUCCI EDYTA 15   2010
Allenatore: FORNARI ANDREA Allenatore:  SEDDA SEBASTIANA

Arbitro: TODISCO OMAR (Sez. di Milano)

vs

Cimiano – Scarioni

FORMAZIONI
Anno C/V N. NOMINATIVO NOMINATIVO N. C/V Anno
2010   1 MERAVIGLIA MATTEO   MAGGIO SAMUELE 1 2010
2010   2 DEFELICI GABRIELE FIORAVANTI SAMUELE 2 VCAP 2010
2010   3 ZAMBELLI DANIELE SAVOIA ALESSANDRO 3   2010
2010   4 TINELLI ANDREA CONTE GABRIELE 4 2010
2010   5 AGO FLORENCO MARSILI RICCARDO 5 CAP 2010
2010 CAP 6 MANZO EMANUELE MUROLO GIANLUIGI JUNIOR 6 2010
2010   7 MEITE BAKARI DAVID ROMANO RICCARDO 7 2010
2010   8 CARAMORI CARLO GOTTI STEFANO 8 2010
2010   9 ZUBCU DUMITRU SCHMILL GABRIEL 9   2010
2010 VCAP 10 GIGLIOTTI ANDREA DIENG MAME CHEIKH 10 2010
2010   11 DEVICIENTI LUCA HORSEY JAMES 11 2010
2010   12 PLUGARU DAMIAN LORELLO PIETRO 12 2010
2010   13 PINA ACHILLE FERRI CRISTIAN 13 2010
2010   14 MERIGHI STEFANO D’ELIA ROBERTO CLAUDIO 14 2010
2010   15 VALSECCHI MARCO MICHELI EMILANO JARA 15 2010
2010   16 CALLIPO EDOARDO TELESCA LEONARDO 16 2010
2010   17 CONFALONIERI ANDREA CASELLA EDOARDO 17 2010
2010   18 DI GRAZIA RICCARDO MORONI FEDERICO 18 2010
2010   19 MANCONI CHRISTIAN CIANO VALENTINO 19 2010
2010   20 MAZZINILORENZO PIETROBONI ALESSANDRO 20 2010
Allenatore: BALDO ANDREA Allenatore: OLIVIERI ROBERTO

Arbitro: MEROLA NICOLAS (Sez. di MILANO)

vs

Enotria – Acc. Inter

Come un anno fa: a decidere Enotria-Accademia Inter sono i rigori, che grazie ad uno straordinario Carmicino danno ragione ai padroni di casa dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari. I ragazzi di Muoio andranno ora ad affrontare il Milan nella seconda parte del torneo, quella sicuramente più difficile.

PRIMO TEMPO. Il primo tempo è sicuramente quello più avvincente e tirato: da una parte l’Accademia Inter quando parte in velocità è inarrestabile tanto che l’Enotria deve giocare al 110% per non prendere gol, di contro i padroni di casa giocano in maniera ordinata cercando di arrivare in porta con degli ottimi scambi al centro. I primi a fare paura sono Columba e Bardelli che impensieriscono i rossoblù prima con un tiro centrale (10′ ) e poi con una conclusione rimpallata (15′). In mezzo c’è l’ordine dell’Enotria che arriva al tiro con Damiani che però trova sulla sua strada, fino a quel momento senza ostacoli, un’ottima risposta di Fina che riesce a tenersi stretto il pallone (21′). Primo tempo che quindi finisce 0-0 e visto l’equilibrio inizia a dare quelle vibes da calci di rigore, ma ci sono ancora trenta minuti per provare a sbloccare la partita.

SECONDO TEMPO. La ripresa non è certo ai livelli del primo tempo sia per il campo sempre più scivoloso, dato dall’aumentare della pioggia, sia perchè la consueta girandola di cambi porta ad una parita più combattuta nelle zone centrali del campo che nelle due aree. Ci prova Zagaria (3′), ma il suo colpo di testa su corner si spegne alto. Anche Veneroni prova a spaventare i nerazzurri dell’Accademia Inter ma la sua conclusione direttamente da punzione viene respinta in maniera provvidenziale dal portiere ospite (14′). Dopo molti batti e ribatti si arriva alla lotteria dei penalty, con così tanta pioggia che ogni rigore che si insacca alle spalle dei portieri alza un’alta marea. Eroe dei tiri dal dischetto è Carmicino che ne para due e manda l’Enotria in paradiso a giocarsela con i diavoli del Milan.

FORMAZIONI

Anno

C/V

N.

NOMINATIVO

NOMINATIVO

N.

C/V

Anno

2010

 

1

CARMICINO MATTIA

  FINA CHRISTIAN

1

2010

2010

 

2

MERCURIO ALESSANDRO

GIOELI SIMONE

2

2010

2010

 

3

ROMANELLI DANIELE

ABITABILE MATTEO

3

 

2010

2010

 

4

BARAGETTI VALERIO

LINO GABRIELE

4

2010

2010

VCAP

5

VENERONI LORENZO

ACQUAVIVA THOMAS

5

2010

2010

 

6

PEZZALI LORENZO

GARAVAGLIA ALESSANDRO

6

2010

2010

 

7

DAMIANI RICCARDO

VALENTE ADRIANO

7

VCAP

2010

2010

 

8

COTTI MATIAS

ALTAVILLA RICCARDO

8

CAP

2010

2010

 

9

ANGELINI FEDERICO

MARCHESI DIEGO

9

 

2010

2010

 

10

TRICARICO EMANUELE

COLUMBA GAETANO

10

2010

2010

CAP

11

CORRAO LUCA

BARDELLI ANDREA

11

2010

2010

 

12

BASILE GIUSEPPE

MARCHETTI GIORGIO

12

2010

2010

 

13

TANGARI FILIPPO

CANDIANI EMANUELE

13

2010

2010

 

14

NAVA FRANCESCO

CAPUTO GABRIELE

14

2010

2010

 

15

BERGONZI RICCARDO

CARRANO MATTEO

15

2010

2010

 

16

FAVRETTO ALESSANDRO

DE MELO GUILLERME

16

2010

2010

 

17

DI FINE RICCARDO

NUZZI FEDERICO

17

2010

2010

 

18

KLUC LUDOVICO

TRECOZZI FILIPPO

18

2010

2010

 

19

PETILLO KARIM

 

 

 

2010

 

20

ZAGARIA EMANUELE

 

 

 

Allenatore: MUOIO FRANCESCO Allenatore: CORTI ANDREA

Arbitro: DI BETTO FILIPPO sez. di MILANO

vs

Monza – Sangiuliano

La più grande sorpresa della prima parte di tabellone contro, forse, la più forte squadra dello stesso. Monza-Sangiuliano City racconta di una partita dall’esito scontato, forse, solo sulla carta. Alla fine la carta avrà ragione e a passare è il Monza che si impone per 2-0 grazie ai gol di Caccavalle nel primo tempo e Bognetti nel secondo. Ora per il Monza arrivano i 2010 della Juventus.

PRIMO TEMPO. A partire forte è il Sangiuliano City che prende subito in mano le redini del gioco e dopo soli sei minuti riesce a rubare palla ad Agrati con Benaglia, ma un ottimo intervento in chiusura di Bognetti evita guai peggiori. Nel miglior momento dei gialloverdi arriva la doccia fretta: Caccavalle galoppa ed arrivato al limite dell’area fa partire un sinistro che batte Pontrelli facendo 1-0 (15′). Da lì ritorna in cattedra il Sangiuliano City che ha due grandi occasioni: prima Benaglia è sfortunato colpendo una traversa dopo aver sporcato un rilancio di Agresti (20′) e poi è Fama a provare in solitaria ma la sua conclusione si spegne di poco sul fondo (30′).

SECONDO TEMPO. Il secondo tempo è forse quello che più consegna al pubblico la supremazia dei ragazzi di Zenoni e infatti dopo soli cinque minuti ci prova Baggiani ma il tiro è rimpallato. All’8′ è sempre Caccavalle a provare la via del gol ma Manfredi para in due tempi. Il Monza continua a spingere per trovare il raddoppio e nell’ordine ci provano Chiffi (16′) ma incrocia troppo, Berettino (22′) ma il cross – seppur pericoloso – non scende abbastanza. Alla terza occasione il Monza trova il raddoppio con Brognoli che arriva a tu per tu con il portiere e insacca andando ad incrociare sul palo più lontano (26′). 2-0, partita in ghiaccio e sfida lanciata alla Juventus.

FORMAZIONI
Anno C/V N. NOMINATIVO NOMINATIVO N. C/V Anno
2010   1 AGRATI FRANCESCO PONTRELLI ANDREA 1 2010
2010   2 BERETTINO STEFANO BORIANI DAVIDE 2 2010
2010   3 BAGGIANI LORIS TALARICO EMANUELE 3   2010
2010   4 BOGNETTI FEDERICO CRABA DIEGO 4 CAP 2010
2010 VCAP 5 CARUSO NICCOLO’ SELLA LEONARDO 5 2010
2010 CAP 6 PUGLISI LUCA MARIANI ACHILLE 6 2010
2010   7 CACCAVALE ANDREA AWUNGNKENG ADRIANO ASONGAN 7 2010
2010   8 MERATI MATTIA FAMA SIMONE 8 VCAP 2010
2010   9 SPAGNOLO ALBERTO BENAGLIA ROBERTO 9   2010
2010   10 SCARCELLA MANUEL TARENZIO ALESSANDRO 10 2010
2010   11 SARR PIETRO BABACAR PERNA TOMMASO 11 2010
2010   12 BARBIERO EDOARDO MANFREDI LUDOVCO 12 2010
2010   13 LONGHI SIMONE ROSABIANCA GIOELE 13 2010
2010   14 RAIOLA FEDERICO EL HIFNAWY YOUSSEF 14 2010
2010   15 CAPITANIO DANIEL CASCINO CRISTIAN 15 2010
2010   16 CHIFFI DANIEL AL SAID TAMER 16 2010
2010   17 RUSE LORENZO AZARA SAMUELE FRANCESCO 17 2010
2010   18 VALLECARO CHRISTIAN SOSA NAUEL FERNANDO 18 2010
      FARES HERNANDEZ YOSEF 19 2010
      ALFERAZZI NICOLO’ 20 2010
Allenatore: ZENONI CRISTIAN Allenatore: BRUSCHI ALESSANDRO

Arbitro: Ferrara Andrea sez. di MILANO

vs

Aldini – Enotria

Una sfida d’alto bordo come solo Aldini-Enotria può essere, tra due delle squadre più blasonate di Milano. Alla fine si porta a casa il passaggio del turno l’Enotria che batte gli avversari per 3-0 grazie alle marcature di Romanelli, Tricarico e Corrao. Per i ragazzi di Muoio ora un altro super scontro contro l’Accademia Inter.

PRIMO TEMPO. A partire meglio è l’Aldini che dopo soli tre minuti va al tiro con Mariello ma l’attaccante dei falchi viene fermato da una super parata di Basile. L’occasione degli avversari sveglia i padroni di casa che si affidano al loro bomber da 21 gol in stagione: al 4′ ci prova Corrao a spaventare l’Aldini ma la sua conclusione sfila a lato. Sono sempre i rossoblù a tenere il pallino del gioco e anche Pezzali prova il tiro, forte ma impreciso (11′). Al 12′ la partita cambia volto: passaggio illuminante che taglia tutto il campo e raggiunge Romanelli che supera Stefanovic e fa 1-0. Non sazi, al 29′ i ragazzi di Muoio raddoppiano: tacco di Corrao in area piccola e palla che arriva a Tricarico che deve solo buttare dentro, chiudendo il primo tempo sul 2-0 per l’Enotria.

SECONDO TEMPO. L’inizio della ripresa è la firma definitiva sulla partita: punizione dalla destra, si presenta Corrao e fa 22 in stagione con una conclusione precisa all’incrocio. L’Aldini non ci sta e nonostante il parziale sia proibitivo non si perde d’animo e torna alla carica con i nuovi entrati: al 12′ Campanozzi è caparbio nel tenere palla contro tre avversari e serve Attici che per poco non coglie di sorpresa Basile; un minuto dopo è Torres a provare un tiro-cross in che però non viene sfruttato dai compagni. In chiusura di match è ancora l’Enotria a fare paura: discesa imperiosa di Mercurio che mette in mezzo per Angelini che trova due volte l’opposizione di Stefanovic che salva l’Aldini dal 4-0 in maniera miracolosa (18′). Dopo i tre fischi dell’arbitro l’Enotria può finalmente festeggiare la prima vittoria – all’esordio – nel torneo di casa, e aspettare ora lo scontro contro l’Accademia Inter.

FORMAZIONI
Anno C/V N. NOMINATIVO NOMINATIVO N. C/V Anno
2010   1 STEFANOVIC ALESSANDRO   BASILE GIUSEPPE 1 2010
2010   2 INCORVAIA VINCENZO TANGARI FILIPPO 2 2010
2010 VCAP 3 DOSSI GIOVANNI ROMANELLI DAVIDE 3   2010
2010   4 SHEHATA ARMIA BARAGETTI VALERIO 4 2010
2010   5 DI LONARDO ALEX PEZZALI LORENZO 5 2011
2010   6 VILLELLA ROBERTO VENERONI LORENZO 6 VCAP 2010
2010   7 PITTELLA DENNIS DAMIANI RICCARDO 7 2010
2010   8 LEPIDO GIOVANNI COTTI MATIAS 8 2010
2010   9 ABBALLE NICCOLO’ PETILLO KARI, 9   2010
2010 CAP 10 MARINETTI ALESSANDRO TRICARICO EMANUELE 10 2010
2010   11 MARIELLO SEBASTIANO CORRAO LUCA 11 CAP 2010
2010   12 PAMPURI ARON CARMICINO MATTIA 12 2010
2010   13 GUADAGNA MATTEO MERCURIO ALESSANDRO 13 2010
2010   14 MORONI ALESSIO NAVA FRANCESCO 14 2010
2010   15 TRIMBOLI ANDREA BERGONZI RICCARDO 15 2010
2010   16 KISELOV YEGOR FAVRETTO ALESSANDRO 16 2010
2010   17 CAMPANOZZI ALAIN RAFFAELE DI FINE RICCARDO 17 2010
2010   18 ATTICI CRISTIAN SIMONE KLUC LUDOVICO 18 2010
2010   19 CAMPANELLA RICCARDO ANGELINI FEDERICO 19 2010
2010   20 TORRS TYRON ZAGARIA EMANUELE 20 2010

Arbitro: BELFIORI TOMMASO SEZ. MILANO

vs

Lombardia1 – Monza

Un giallo: “La Signora in Giallo”. Un rosso: “La Signora del Monza”. I ragazzi di Zenoni fanno gli onori di casa contro il Lombardia Uno e servono a domicilio il vantaggio con Scarcella, si fanno raggiungere dal guizzo di Gallucci e poi allungano con Vallecaro e Sarr per il finale di 3-1. Atteggiamento dei ragazzi di Napolitano più che positivo soprattutto in ottica reazione al primo svantaggio.

PRIMO TEMPO. Le parvenze di Milan-Monza, la realtà racconta che il Lombardia Uno di Napolitano affronta la formazione degli Under 14 di Zenoni. I primi dieci giri d’orologio vedono i rossoneri di via Pozzobonelli resistere agli assalti biancorossi e ripartire ad ampie falcate con gli strappi di Gallucci e Buschini. Dal 12′ la storia è diversa: i meneghini non sono più in grado di controbattere alle battute offensive degli “ospiti”. Merati dopo 720 secondi spara a lato. Poi si rende pericoloso anche dopo due minuti, quando, raccoglie il suggerimento di Longhi sulla punizione di seconda calciata da Bognetti. Al 19′ è Scarcella ad iscriversi al match. Sombrero ai danni di Caiati e mancino alle stelle. Al 24′ la prima frazione termina con il sussulto improbabile da centrocampo di Gallucci, che risponde all’asse Payer-Sarr e agisce da boa dei milanesi. I numeri 9 e 11 monzesi giocano un calcio meraviglioso, Gallo e Vinago sono granitici. 0-0 parziale.

SECONDO TEMPO. La diga rossonera chiude i battenti al 2′ della ripresa. Scarcella slalomeggia tra le casacche bianche e con il piede non troppo debole insacca dal limite, con la sua conclusione che dà un bacio al palo e viene tradotta in 1-0 Monza. All’11’ l’illusione più bella del torneo dei 2010 sotto l’ala di Napolitano. I monzesi pasticciano in difesa, Gallucci ne approfitta e sull’uscita sventurata di Agrati deposita il pallone in porta solo quando si trova ad un metro dal bersaglio, giusto per essere sicuro. 1-1 e Lombardia Uno in piena corsa. Al 18′ la reazione da grande squadra: Bognetti calcia dai 30 metri, Cordoni non trattiene, Vallecaro mette a segno il tap-in più semplice della sua carriera. 2-1 Monza e speranze rossonere che vedono sfumarsi. I tentativi dalla lunga distanza di Berrettino e Caccavale, rispettivamente al 22′ e al 23′ segnano l’epilogo di una favola interrotta, interrotta dalla supremazia di una professionistica, la quale al 31′ si toglie lo sfizio del tanto agognato tris di Sarr, autore di una prestazione superlativa, condita proprio dal gol con cui ha ammiccato per i 60 minuti.

FORMAZIONI
Anno C/V N. NOMINATIVO NOMINATIVO N. C/V Anno
2010   1 CORDONI NICCOLO’   AGRATI FRANCESCO 1 2010
2010   2 CAIATI CHRISTIAN LONGHI SIMONE 2 2010
2010   3 LEARDINI DAVIDE FATTORINI DIEGO 3   2010
2010 VCAP 4 GALLO ALBERTO CAPITANIO DANIEL 4 2010
2010   5 BETTO ANDREA RUSE LORENZO 5 VCAP 2010
2010   6 VINAGO GIACOMO CARUSO NICCOLO’ 6 CAP 2010
2010   7 FARINA MATTEO BOGNETTI FEDERICO 7 2010
2010 CAP 8 DEL PRETE THOMAS MERATI MATTIA 8 2010
2010   9 POLITI ALESSANDRO PAYER LEONARDO 9   2010
2010   10 BUSCHINI ALESSIO SCARCELLA MANUEL 10 2010
2010   11 GALLUCCI GABRIELE SARR PIETRO BABACAR 11 2010
2010   12 ROBELLI CHRISTIAN VISCHI TOMMASO 12 2010
2010   13 BUSCAINI COSMA RAIOLA FEDERICO 13 2010
2010   14 STERLACCIO MANUEL CACCAVALE ANDREA 14 2010
2010   15 DANERI JACOPO VALLECARO CHRISTIAN 15 2010
2010   16 CICETTI FEDERICO CHIFFI DANIEL 16 2010
2010   17 CAPUTO ALESSANDRO BERRETTINO STEFANO 17 2010
2010   18 RUSSO RICCARDO      
2010   19 MAZZONI EDOARDO MASSIMO      
             

Arbitro: LUONGO VALENTINA sez. di MILANO

vs