Autore: davide.bertoni

Ripartiamo

Sono passati più di 500 giorni da quel fatidico 21 febbraio 2020, quando la vita di tutti noi è improvvisamente cambiata: l’incombere del Covid-19 aveva fatto calare il sipario, tra le altre cose, anche sulla storica 40^ Edizione del Torneo Annovazzi-Bracco Cup, impedendo ai club di portare a termine la manifestazione. Sono stati mesi difficili, fatti di dolore, sacrifici, timori e speranze, ma finalmente si inizia a vedere la luce in fondo a questo lungo tunnel. Il calcio è pronto per tornare a riempire le nostre vite: quale occasione migliore dunque per riprendere proprio da dove ci si era fermati?

Il FCD Enotria è orgogliosa di annunciare la ripresa del torneo fiore all’occhiello di casa rossoblù:  a partire da domenica 29/8 fino alle finali in programma mercoledì 8/9 il nostro Centro Sportivo sarà lieto di ospitare match prestigiosi che porteranno all’assegnazione del 40° Trofeo Carletto Annovazzi e della Woman’s Football Bracco Cup.

Di seguito le squadre partecipanti:
Bracco Cup: Enotria, Virtus Ciserano, Aldini, Pro Sesto, Alcione, Monza, Inter, Piacenza, Vis Nova.
Woman’s Football Bracco Cup: Inter, Milan, Atalanta, Pro Sesto.

Biglietteria Online

Per tutte le competizioni è attiva la Biglietteria Online ove prenotare il proprio biglietto per assistere alle gare, in conformità alle recenti normative in materia di preventizione del Contagio da Covid-19.

Condizioni Generali

– I titoli di ingresso sono acquistabili solo online con Carta di Credito o SatisPay (Non sarà possibile acquistare in loco).
– Il distanziamento viene applicato anche per i nuclei familiari, i conviventi ed i congiunti, anche in caso di minori (che dovranno acquistare il titolo d’ingresso).
– I biglietti acquistati e non usufruiti non sono rimborsabili
– Si ricorda che al C.S. è vietato l’ingresso ai cani ed altri animali di qualsiasi taglia e specie;

All’arrivo lo spettatore
– dovrà indossare la mascherina e tenerla OBBLIGATORIAMENTE per tutta il tempo di permanenza nel Centro Sportivo
– sarà rilevata la temperatura (<37,5°)
– essere in possesso di una Certificazione Verde COVID-19 o Green Pass, di cui all’articolo 9, comma 2 del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, in corso di validità.
(L'operatore controllerà la validità).

Il posto assegnato è nominale e serve per il tracciamento in caso di contagio, è vietato guardare la partita da bordo campo.
Il biglietto generato dal sistema dovrà essere consegnato alla biglietteria una volta effettuato i controlli iniziali per l’annullo.

Controllare, anche nello spam, la conferma via email dei biglietti (allegati in formato PDF).
Si consiglia di scaricare i biglietti nella pagine di conferma d’ordine (vedi immagine)

Cambio Nominativo e Accrediti

Cambio Nominativo: inviare una email a enotria@enotria.it allegando il biglietto acquistato e fornendo le indicazioni del nuovo utilizzatore: Cognome Nome, Data di Nascita, Numero di telefono ed email.

Accrediti Tessere CONI – FIGC: (in funzione dei posti disponibili) inviare una email a enotria@enotria.it allegando copia della tessera fornendo i seguenti dati Cognome Nome, Data di Nascita, Numero di telefono ed email, si riceverà tramite email il biglietto elettronico. Dovranno comunque essere rispettate le stesse disposizioni previste per il pubblico ordinario.

Sospensione Attività

COMUNICATO

L'FCD Enotria 1908, visto le disposizione emanate dai Ministeri ed Enti preposti, nonché a titolo precauzionale, le SOSPENDE, fino a diversa comunicazione, tutte le attività sportive organizzate.

Tale disposizione vale anche il Bracco Cup - Woman's Football in partenza martedì 25 p.v.

 

Un mese di Bracco Cup: ripercorriamo le tappe!

Tante emozioni in questo primo mese di Annovazzi-Bracco Cup: serate ricche di giocate da futuri campioni, gol da cineteca, sorprese e numerosi protagonisti. Una menzione in particolare merita l’Aldini: cammino pazzesco fin qui dei Falchi, partiti dal primo turno e arrivati fino ai quarti di finale, dopo aver eliminato avversari del calibro di Accademia Pavese, Ausonia ed Atalanta. Ora l’asticella si alza ancora di più: i milanesi incontreranno infatti i campioni in carica della Virtus BergamoCiserano. I ragazzi di mister Cavalli hanno debuttato lo scorso giovedì, guadagnandosi la qualificazione ai calci di rigore contro la Pro Sesto, che ha salutato a testa altissima dopo aver avuto la meglio di Pontisola e Scanzorosciate nelle gare precedenti. Proprio ai giallorossi vanno fatti i complimenti per il grande percorso effettuato, nonostante gli sfavori del pronostico: vittoria nel turno preliminare contro il Pozzuolo, replicata anche con la ben più quotata Olginatese, prima di uscire sconfitti di misura nel confronto con la Pro Sesto.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Grande attesa per il debutto dei padroni di casa che esordiranno questo giovedì: i nostri ragazzi affronteranno l’agguerrito Sarnico di coach Magri, giunto fin qui dopo aver eliminato Fanfulla ed Accademia Inter. L’altro match vedrà opporsi al Genoa la Varesina di mister Piccoli, che ha confermato fino a questo momento la sua ottima tradizione all’Annovazzi. Nelle prossime settimane invece l’attenzione si sposterà sulla parte destra del tabellone: giovedì 27 febbraio si disputeranno Cremonese-Alcione e Novara-Milan; il 5 marzo sarà la volta di Chievo-Inter e Piacenza-Vis Nova.

ANNOVAZZI A TINTE ROSA

Al via anche il fiore all’occhiello della manifestazione, la competizione dedicata al calcio femminile: la Woman’s Foootball Bracco Cup. Si parte il 25 febbraio con Como-Cremonese e Real Meda-Athena e si proseguirà ogni martedì fino alla finale del 2 aprile.

Alessandro Rossi

Premio “Uno sguardo al futuro”

La serata di presentazione del 40º Bracco Cup-Torneo Annovazzi, nella splendida cornice di Palazzo Visconti (sede di Fondazione Bracco), ha visto protagonista un vero e proprio “Parterre de Roi”. Tanti gli ospiti illustri dell’Enotria: dai giocatori Turati ed Esposito, alla regina, di nome e di fatto, del calcio femminile, l’interista Baresi, passando poi per vecchie glorie come Massaro e Ganz e dirigenti del calibro di Samaden.

Punta di diamante della parata di stelle è stato sicuramente il Direttore Sportivo dell’Inter Piero Ausilio, insignito del premio “Uno sguardo al futuro”, conferito dalla società Enotria alle figure di spicco del calcio nazionale.

Il Ds nerazzurro ha voluto soffermarsi sull’attività dei settori giovanili: «Sono stati fatti davvero degli investimenti importanti in questi anni, ma non dobbiamo fermarci qui. Dobbiamo creare dei percorsi per questi ragazzi, è fondamentale: rappresentano il futuro, vanno sostenuti e aiutati a sbocciare come calciatori».

Oltre ad Ausilio è stato premiato anche Attilio Sorbi, tecnico dell’Inter Femminile, protagonista in Serie A con le sue ragazze: «Ringrazio l’Inter per avermi dato la possibilità di far parte di un club storico. Il calcio femminile è un movimento in costante crescita, sono orgoglioso di rappresentarlo».

Presentato il Bracco Cup – Carletto Annovazzi

AL VIA L’ANNOVAZZI-BRACCO CUP DI FOOTBALL
CON SEMPRE PIU’ SQUADRE FEMMINILI

 

Quest’anno saranno 12 le squadre femminili nazionali di calcio che si contenderanno
la Bracco Cup Woman’s Football. Torneo che fa parte dell’Annovvazzi-Bracco Cup: tradizionale appuntamento che vedrà  competere 34 team giovanili a partire dal 21 gennaio 2020.

 Milano, 20 gennaio 2020. Per il 40° Torneo Annovazzi-Bracco Cup, F.C.D. Enotria 1908 ha voluto fare le cose veramente in grande: vi prenderanno parte 34 squadre, dilettanti e professioniste, tra le realtà più prestigiose a livello lombardo e nazionale. Non solo, quest’anno il divertimento è raddoppiato: al tradizionale appuntamento del giovedì, si aggiungerà anche la serata del martedì, a rendere ancora più avvincente la manifestazione. Il torneo prevede anche una competizione dedicata al Calcio Femminile: la Bracco Cup Woman’s Football, con 12 squadre a contendersi la sesta edizione. Due gli obiettivi primari di questa 40^ edizione: -offrire alle ragazze e ai ragazzi un palcoscenico speciale su cui sfidare le migliori compagini del calcio dilettantistico lombardo e i settori giovanili delle squadre professionistiche più importanti sul panorama nazionale; -dare la possibilità di sfidarsi in gare dove il sano fervore e il giusto agonismo non sconfinino mai in comportamenti estranei al fair-play e dove la sportività sia sempre l’obiettivo primario di atleti, allenatori, dirigenti e genitori-pubblico. Lo start ufficiale della manifestazione è previsto per martedì 21 gennaio presso il Centro Sportivo Enotria in via Cazzaniga a Milano.

Main sponsor dell’evento è il Gruppo Bracco, leader globale nel settore dell’imaging diagnostico, che affianca l’Enotria da oltre 30 anni. La partnership rientra all’interno del progetto “WE PLAY THE FUTURE” con il quale l’azienda presieduta da Diana Bracco concretizza il suo impegno nei territori di riferimento attraverso il sostegno allo sport giovanile. “Lo sport è uno strumento di aggregazione, di formazione, di sviluppo della persona, di coesione e di inclusione sociale. In altre parole, è anche una vera palestra che accompagna i giovani nel futuro allenandoli alla vita”, afferma Diana Bracco, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Bracco. “Quest’anno, poi, ho visto che è aumentato il numero di squadre femminili, cosa che mi fa molto piacere, perché da sempre il nostro Gruppo è impegnato nel sostegno dello sport al femminile”.

Non potevano mancare le parole del Presidente dell’EnotriaGiuseppe Aporti: “Quaranta edizioni sono un record difficilmente superabile. L’inizio di questa manifestazione è lontano, la prima edizione nel 1981, tuttavia il ricordo del grande campione Carletto Annovazzi è sempre attuale, come pure lo spirito del torneo: aiutare i giovani a diventare bravi calciatori, ma soprattutto a crescere come uomini”.

Non sono mancati anche i saluti delle Istituzioni sportive:

Il Presidente LND Lombardia, Giuseppe Baretti: “Cresce l’attesa per la quarantesima edizione del torneo. Grazie all’abituale e sapiente organizzazione della società F.C.D. Enotria 1908, si ritrovano ogni anno importanti espressioni del calcio giovanile a carattere dilettantistico e professionistico. Rivolgo un caloroso in bocca al lupo a tutti coloro che saranno protagonisti in campo e un sempre sentito ringraziamento agli organizzatori della competizione per l’abnegazione mostrata nel mantenere viva la figura di Carletto Annovazzi”.

Il Coordinatore regionale FIGC, Giuseppe Terraneo: “L’Annovazzi è una manifestazione a livello giovanile di grande importanza e qualità che dà prestigio al lavoro svolto dalla società Enotria. Il gioco del calcio è la nostra scuola di vita: regala fair-play, unione e armonia, ingredienti capaci di regalare a tutti uno strumento privilegiato per crescere come uomini e come sportivi. Un grande augurio affinché questi valori li accompagnino sempre”.

La formula: Le 22 squadre dilettanti si affronteranno tra loro in gare ad eliminazione diretta e la Vincente si incontrerà con la Vincente del girone professionistico nella finale di Super Coppa Bracco Cup prevista il 2 Aprile 2020.

Woman’s Football: A fare da cornice all’evento, ormai da sei stagioni, è lo spazio dato al calcio Femminile: l’Enotria ha infatti confermato, dedicando serate speciali, l’organizzazione della Bracco Cup Woman’s Football. La manifestazione vedrà impegnate le squadre di maggiore spicco nel panorama femminile diventate 12 dalle 4 della prima edizione. Questo il saluto di Luciano Gandini, Responsabile del Calcio Femminile Lombardia: “Sono grato all’Enotria che è stata la prima Società a credere anche nel calcio femminile, sapendo ritagliare uno spazio all’interno di un torneo così prestigioso, con una presenza sempre più crescente di squadre partecipanti e che vogliono prenderne parte. Un grazie sentito al Presidente Giuseppe Aporti e a tutto il suo staff”.

Albo d’Oro: Il Torneo ad oggi vede l’INTER nettamente prima per numero di successi, 17. Seguono MILAN con 7 vittorie, ATALANTA con 5 vittorie, JUVENTUS e CHIEVO VERONA con 2 vittorie, TORINO, VARESE e PRO SESTO con una vittoria. Per la Bracco Cup – dilettanti è l’ENOTRIA prima per numero di coppe alzate, 4; seguono con una vittoria LOMBARDIA UNO, PONTE SAN PIETRO e VIRTUS BERGAMO. Mentre per la componente femminile è il REAL MEDA a detenere il primato con 3 vittorie, seguono ATALANTA ed INTER, con un trionfo all’attivo.

Tutti gli incontri del Torneo si svolgeranno presso il Centro Sportivo Enotria 1908, in via Carlo Cazzaniga 26 a Milano, raggiungibile anche con i mezzi ATM (MM2 CRESCENZAGO e i bus 75, 44, 56) al giovedì e al martedì.