League: Bracco Cup - Woman's Football

INTER – MILAN

Siamo giunti all’ultimo atto della Woman’s Football Bracco Cup e sfida più affascinante non poteva esserci. Sarà il derby milanese tra Inter e Milan ad assegnare il trofeo. Tutto è pronto, che vinca il migliore!

CRONACA PRIMO TEMPO:

1’: L’attesa è finita! Si comincia!

2’: Avvio subito determinato delle rossonere che provano a schiacciare l’Inter: tentativo da fuori di Danisi, bella risposta di Castelli.

7’: Le squadre si stanno studiando: dopo un leggero affanno iniziale, l’Inter cerca di prendere in mano il possesso. Il Milan osserva guardingo e si difende con ordine.

12’: Pecce cerca l’eurogol in rovesciata! Esecuzione splendida ma il suo tiro esce centrale: blocca Castelli.

15’: Grande opportunità per l’Inter!!! Ottima combinazione tra Tironi e Calegari che libera la punta nerazzurra nel cuore dell’area: capisce tutto Alberti, rapida in uscita bassa, ed evita guai al Milan.

17’: Che parata di Alberti!!! Punizione dai trenta metri per l’Inter affidata al destro di Calegari: l’attaccante cerca direttamente la porta e trova il riflesso dell’estremo difensore rossonero.

20’: Milan in vantaggio!!! Gol alla Shevchenko da parte di Sperduto, che si libera sull’out di destra, si gira in un fazzoletto e senza pensarci due volte calcia a incrociare, non lasciando scampo a Castelli.

26’: Sembra aver accusato un po’ lo svantaggio l’Inter, che non riesce a reagire in maniera decisa. Buon momento per il Milan che prova a chiudere il primo tempo in avanti.

30’: Pareggio nerazzurro!!! D’Elia scatta sul filo del fuorigioco beffando la difesa rossonera e a tu per tu con Alberti si mostra fredda. 1-1!!!

31’: Duplice fischio dell’arbitro: si va al riposo!

CRONACA SECONDO TEMPO:

1’: Al via la ripresa!

5’: Milan di nuovo in vantaggio!!! Gran girata da rapace d’area di Cappa che riporta il Diavolo avanti! Grande avvio di ripresa rossonero.

7’: Pareggio immediato nerazzurro!!! Che gol spettacolare da parte di Tironi!!! Sinistro imprendibile per Alberti, palla in rete. Che inizio di secondo tempo!

9’: La ribalta l’Inter!!! Contropiede magistrale di Calegari che si presenta davanti ad Alberti e la supera nonostante il portiere avesse toccato. 3-2 nerazzurro!

17’: Milan che aveva trovato il gol del pari, ma a gioco fermo: l’arbitro aveva già ravvisato un fuorigioco.

21’: Ritmo davvero forsennato: capovolgimenti di fronte costanti e tante occasioni. Comunque vada a finire, queste ragazze meritano un grande applauso per il torneo disputato e per lo spettacolo offerto.

26’: Tironi vicinissima alla doppietta!!! Tocco sotto delizioso a scavalcare l’estremo difensore rossonero: la palla sembra destinata a insaccarsi, ma il salvataggio in extremis di Polillo evita il peggio al Diavolo.

29’: Ultimi giri di lancetta: il Milan prova a gettare il cuore oltre l’ostacolo, l’Inter difende il vantaggio.

30’: Calcio di rigore per il Milan!!! Tocco di mano in area nerazzurra punito dal direttore: finale al cardiopalma.

31’: 3-3!!! Sperduto non sbaglia!!! Pareggio Milan!!!

33’: Finale epico!!! L’Inter sfiora il clamoroso 4-3 su punizione, poi l’arbitro decreta la fine. Si procederà ai calci di rigori per assegnare il titolo.

E la coppa si tinge di nerazzurro!!! Le ragazze di Torriani non sbagliano un tiro dal dischetto e si aggiudicano il trofeo!!! Onore al Milan che avrebbe meritato altrettanto. Può cominciare la festa dell’Inter!

Milan — Pro Sesto

Seconda semifinale della Woman’s Football Bracco Cup che vede affrontarsi Milan e Pro Sesto. Chi affronterà l’Inter in finale? Lo scopriremo al termine di questo match avvincente!

CRONACA PRIMO TEMPO:

1’: Al via la sfida!

4’: Milan che spinge subito forte in queste prime battute: difesa Pro Sesto in affanno!

5’: Miracolo di Saronni!!! Strepitoso intervento dell’estremo difensore della Pro Sesto che chiude la porta a Gemmi.

7‘: Milan in vantaggio!!! Calcio di rigore per le rossonere: dal dischetto Sperduto apre il destro e porta avanti il Diavolo!

9’: Dominio rossonero in questa fase: le ragazze di De Martino sfiorano ad ogni azione la rete; è necessaria una Saronni versione super per evitare il peggio alla Pro Sesto.

16’: Raddoppio del Milan!!! Grandissimo gol di Cappa al termine di una splendida azione manovrata! Rossonere che provano già a chiudere il match nella prima frazione.

19’: Tentativo da fuori di Zanisi: botta violenta ma che non inquadra lo specchio.

24’: Pecce cala il tris!!! Rossonere davvero straripanti: 3-0!

31’: Duplice fischio del direttore di gara: si va al riposo su un netto 3-0.

CRONACA SECONDO TEMPO:

1’: Squadre in campo, si riprende!

3’: Stesso copione del primo tempo: il Milan preme sull’accelerazione, Saronni regala grandi interventi ed evita che il punteggio sia peggiore per la Pro Sesto.

8’: Quarta rete rossonera! Ancora Cappa che dopo l’ennesimo miracolo di Saronni raccoglie il tap-in e sigla la doppietta personale.

12’: Grimaldi sfiora l’eurogol!!! Tiro dalla distanza che prende un effetto strano e si stampa sulla base del palo!

14’: Il Milan serve la manita!!! 5-0 che porta la firma di Sperduto: doppietta anche per lei.

17’: Il Milan non si ferma!!! C’è gloria anche per Adelfio che scatta sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Saronni pesca l’angolino.

20’: Saronni davvero ultima a mollare!!! Altre tre parate prodigiose dell’estremo difensore biancoceleste, migliore in campo per distacco nonostante il passivo di sei reti.

21’: Setterosa Milan!!! Settimo sigillo rossonero: ancora Grimaldi in gol. Tutto davvero troppo semplice per le ragazze di De Martino.

24’: Si vede anche la Pro Sesto! Biancocelesti vicine al gol della bandiera con Buzzanca sugli sviluppi di un corner.

28’: 8-0!!! Tripletta personale di Grimaldi che in mischia risolve in gol.

30’: Termina qui senza recupero! Risultato netto a favore delle rossonere.

Gara senza storia che premia le ragazze di De Martino: mercoledì prossimo sarà il derby di Milano a decidere la vincitrice della Woman’s Football Bracco Cup. Una nota di merito per il portiere della Pro Sesto, Marta Saronni, mvp della sfida grazie ai suoi prodigiosi interventi: il passivo sarebbe potuto essere decisamente più largo.

LE FORMAZIONI:

MILAN PRO SESTO
ROSSO NERA Colore Maglia BIANCA
GIOCATORE ANNO   ANNO GIOCATORE
MARCOMINI ASIA 2006 1 2006 SARONNI MARTA (VC)
CAPPA AURORA PIA 2005 2 2005 GALVAN GIULIA
CAROTENUTA ELENA 2006 3 2006 BOLDRIN LETIZIA
ORSENIGO SOFIA 2005 4 2005 IACONO GIORGIA
GEMMI LEDA 2006 5 2005 COPPOLA GIADA
POLILLO NOEMI (C) 2005 6 2006 PANNULLO ELISA
ZANISI DELIA 2006 7 2005 GIORDANO RAFFAELLA
CAPPA MARIA VITTORIA 2005 8 2004 BORGONOVO SARA
PECCE BEATRICE 2005 9 2006 MAMMOLOTTI LUCREZIA(C)
D’AGOSTINO NOEMI (VC) 2005 10 2005 ORLANDI AMBRA
SPERDUTO SOFIA 2005 11 2005 SPINOZZI ANNA
LORENZI JULIA 2006 12
DONOLATA VALENTINA 2006 13 2006 PICA MORGANA
GRIMALDI BEATRICE 2005 14 2006 RISPOLI GAIA
PENGO SOFIA 2006 15 2005 VIGANO’ EMMA
PORTA GIORGIA 2005 16 2006 BUZZI ARIANNA
SALTERIO ALICE 2006 17 2006 TARANTINO MATILDE
ADELFIO LISA 2006 18 2004 BUZZANCA VIRGINIA
BOLDRINI SOFIA 2005 19
Tecnico sig. DE MARTINO Tecnico sig. MASSARA ALICE

Inter — Atalanta

Si alza il sipario finalmente anche sulla Woman’s Football Bracco Cup, il torneo dedicato al calcio femminile. Per la prima volta, in questa edizione speciale, scenderanno in campo ragazze Under 17 (nelle edizioni precedenti il torneo era riservato alle Under 15). Ad aprire le danze saranno due regine del calcio lombardo come Inter e Atalanta. Lo spettacolo è assicurato.

SINTESI DEL MATCH:

Un’Inter concentrata e determinata riesce ad avere la meglio su un’Atalanta combattiva, sconfitta per 3-1 al termine di un match giocato a ritmi elevati. Già nella prima frazione le Milanesi hanno indirizzato la gara trovando la rete del vantaggio con Tironi, e l’immediato raddoppio grazie al guizzo di Fadda. Nella ripresa è arrivato subito il tris di Tironi (doppietta personale) che ha definitivamente chiuso le porte ad ogni speranza di rimonta bergamasca. Nel finale il gol di Corbetta rende meno amaro il punteggio per le nerazzurre allenate da Frigerio. Sorride il team di Torriani che il prossimo mercoledì sfiderà nella finalissima la vincente tra Milan e Pro Sesto.

LE FORMAZIONI:

INTER FEM ATALANTA FEM
BIANCA Colore Maglia NEROBLU
GIOCATORE ANNO   ANNO GIOCATORE
CASTELLI ILARIA 2005 1 2005 COLOMBO EMMA
TRANDAFIR GEORGIANA 2006 2 2006 BRIVIO OLGA
MUTTI VANESSA 2006 3 2006 MINUSCOLI CRISTINA
FORNARA GRETA 2006 4 2006 CAMILLO SVEVA
PARENTI GAIA (C) 2005 5 2006 VILLA CLARA
BONSI LUCREZIA 2006 6 2006 AMORUSO MAJA
FADDA PAOLA (VC) 2006 7 2006 FOINI ANGELA
FUSI ALESSIA 2005 8 2006 AMOROSO SARA
D’ELIA REBECCA 2006 9 2006 GREGIS MARIKA (VC)
TIRONI CAROLINA 2006 10 2006 GALBUSERA MICAELA (C)
MAEWI AURORA 2005 11 2005 CORBETTA VALENTINA
BRAMBILLA CHIARA 2007 12 2007 BELLOLI SOFIA
CACCIA ALICE 2006 13 2007 BERTOLA ALICE
CORSINI SAMANTHA 2005 14 2005 LADIGA BEATRICE
AROSIO GEMMA 2006 15 2005 MANDELLI GIORGIA
RAZZA MARTA 2006 16 2006 RACCAGNI CLARA
PIZZA MARTA 2006 17 2006 SANTANGELETTA ANNA
TARTAGLIA ALICE LUCREZIA 2005 18 2006 CASANOVA GAIA
DI CATALDO ERIKA 2006 19 2006 RIPAMONTI MARTA
TAGLIABUE LARA 2006 20 2005 BRUSAMOLINO ALESSAN
Tecnico sig. TORRIANI Tecnico sig. FRIGERIO